Susanna Bella Bionda Mozzafiato

Produrre tanto sperma come i pornoattori può avere effetti positivi sulla vita intima. Per farlo, non servono pillole magiche e integratori miracolosi: è sufficiente adottare uno stile di vita sano. Vediamo di seguito cosa fare per eiaculare di più.

Ridurre il peso

Avere un peso entro la norma permette di avere un apparato genitale maggiormente efficiente, quindi anche di eiaculare di più.

Mangiare correttamente

Assumere cibi sani ricchi di antiossidanti come la frutta, il pesce e le verdure aiuta ad aumentare il numero e il movimento degli spermatozoi.

Prevenire le infezioni

Avere un’infezione alle vie urinarie o un’altra patologia infettiva a trasmissione sessuale può limitare la quantità dello sperma, oltre a creare fastidio e dolore durante i rapporti.

Non fare confronti

Quando stai per fare sesso con una donna, evita ogni confronto, dato che lo stress può diminuire la funzione sessuale e interferire con gli ormoni necessari per la produzione del seme.

Se temi, ad esempio, che la tua prestazione non sia all’altezza a quella di alcuni pornoattori, sappi che spesso nei video hard si utilizzano altri fluidi per simulare una maggiore produzione di sperma.

Fare attività fisica

L’esercizio fisico non solo contribuisce ad avere un peso sano e migliora la salute, ma permette anche di proteggere l’apparato sessuale maschile dalle infezioni contribuendo alla produzione dello sperma.

Dormire bene

Assicurarsi un adeguato riposto notturno consente di tenere a bada maggiormente lo stress, inoltre migliora la salute in generale compresa quella sessuale e, quindi, anche la quantità di spermatozoi prodotti dal corpo maschile.

Non fumare e non abusare di alcol

Gli uomini che fumano sigarette hanno maggiori probabilità di avere un basso numero di spermatozoi. Anche il consumo eccessivo di alcolici può portare a una ridotta produzione di testosterone, impotenza e diminuzione della produzione di sperma. Se decidi di bere, fallo con moderazione.

Come eiaculare di più consigli finali

Con questi metodi naturali dovresti essere perfettamente in grado di aumentare la produzione dello sperma a meno che non vi siano malattie o disturbi fisici o che tu non stia assumendo dei farmaci.

Altri fattori che possono senz’altro influire sulla quantità dell’eiaculazione (e anche sulla sua potenza!) sono l’entità dell’eccitazione, l’età e, naturalmente, la frequenza dei rapporti: più è lungo il periodo d’astinenza fra un orgasmo e l’altro, maggiore saranno anche la quantità, la forza e la portata del getto.

Questo non significa, però, che bisogna aspettare molto fra un incontro e l’altro: 24 ore di pausa saranno più che sufficienti per “ricaricarsi”. Pertanto, se vuoi avere uno schizzo più potente, dare una tregua ogni tanto alla tua prostata potrebbe servire, ma ricordati di non aspettare mai troppo a lungo perché anche questo potrebbe essere negativo!

 

Approfitta dei nostri pacchetti All Inclusive con cena inclusa con menù da 25/35/45€

Visita la pagina Ristorante

Info & Prenotazioni 3409707900 Telefono & WhatsApp

Visita la nostra Pagina Facebook

Info e Prenotazioni:

       +39 3409707900

   Clicca e Chatta

 

Contattaci con Email

6 + 11 =