Susanna Bella Bionda Mozzafiato

Solo le dimensioni contano. Gli uomini hanno più impulsi sessuali delle donne. L’orgasmo è uguale per tutti. Cosa hanno in comune queste affermazioni? Sono tutti falsi miti da sfatare sul sesso.

Andiamo a vedere perché nei paragrafi che seguono.

 

Falso mito: le “dimensioni” sono importanti

Nonostante l’industria del porno proponga, in genere, attori superdotati, le dimensioni del pene non sono l’unico fattore rilevante per la soddisfazione sessuale femminile.

Questo anche perché le valutazioni sulla “taglia” possono essere molto soggettive: ciò che è perfetto per una donna, può essere troppo grande o troppo piccolo per un’altra.

Oltre a ciò, sono disponibili così tante tecniche, posizioni e prodotti per il miglioramento della prestazione sessuale maschile, che sicuramente i centimetri del membro passano in secondo piano.

Vuoi un consiglio? In camera da letto, sperimenta, divertiti e dimentica completamente questo falso mito.

 

Falso mito: gli uomini vogliono fare più sesso delle donne.

Alcuni studi dimostrano come la frequenza con cui vorrebbero fare sesso le donne sia addirittura superiore rispetto a quella con cui vorrebbero farlo gli uomini.

Tuttavia, per motivi culturali e sociali, spesso le donne tendono a non esplicitare questo desiderio, come invece fanno gli uomini.

Anche qui urge un suggerimento per tutti i maschietti: lasciate le vostre donne libere di esprimere le loro fantasie sessuali e vedrete che non dovrete più “annaspare” nel buio alla ricerca di un “Sì”!

 

Falso mito: le donne di solito raggiungono l’orgasmo grazie alla penetrazione.

Come abbiamo già scritto nel nostro articolo “Tipi di orgasmi femminili” le donne possono raggiungere il culmine del piacere in vari modi, dunque anche senza bisogno della penetrazione.

Ti dirò di più, la maggior parte delle donne ha bisogno di stimolare il clitoride per poter venire: nell’incertezza, quindi, ti conviene usare anche le mani oppure un sexy toys per assicurarti che anche questa parte così “misteriosa” del corpo della tua lei ottenga le dovute attenzioni.

 

Falso mito: raggiungere l’orgasmo è l’unico obiettivo del sesso

Tutti amano raggiungere l’orgasmo. Su questo non si discute. Si tratta, infatti, di un’esperienza davvero piacevole.

Se questa è una verità assoluta eccone subito un’altra: nel sesso, così come in molte altre cose, conta più il viaggio che la destinazione.

Tradotto in soldoni, un rapporto può essere appagante anche se arrivare al climax.

Anzi, concentrarsi troppo sull’ottenimento dell’orgasmo aumenta, sia negli uomini sia nelle donne, l’ansia da prestazione, facendo ottenere l’effetto contrario.

 

Falso mito: l’orgasmo maschile è uguale per tutti

Ecco una cosa in cui la specie femminile si è evoluta più precocemente di quella maschile: la consapevolezza che non esiste un unico tipo di orgasmo.

Ma se le donne lo sanno perché è proprio il loro corpo a essere fatto così (che fortuna!), gli uomini di solito arrivano a queste conclusioni solo grazie all’esperienza.

L’intensità del piacere può, infatti, variare anche per i maschietti, non solo in base al tipo di stimolazione ricevuta, ma anche a causa del grado di eccitazione e del coinvolgimento nei confronti del partner.

Se c’è dunque qualcosa di davvero “democratico” nel sesso, è che, sotto le lenzuola, non puoi mai sapere in partenza se otterrai un “orgasmo WOW” oppure uno “così e così”!  

Soluzioni ne abbiano? Ma certo: duro lavoro e, non finiremo mai di dirlo, tanta fantasia….

Approfitta dei nostri pacchetti All Inclusive con cena inclusa con menù da 25/35/45€

Visita la pagina Ristorante

Info & Prenotazioni 3409707900 Telefono & WhatsApp

Visita la nostra Pagina Facebook

Info e Prenotazioni:

       +39 3409707900

   Clicca e Chatta

 

Contattaci con Email

5 + 12 =