Susanna Bella Bionda Mozzafiato

Sapevi che anche i single come gli innamorati hanno la loro festa? Questa cade il 15 febbraio, data dedicata nel calendario religioso a San Faustino, che per questo è diventato il Santo protettore di coloro che non hanno ancora un compagno o una compagna. E dato che questo Santo è anche il patrono della città di Pontedera, tanto che le sue spoglie sono conservate all’interno del duomo cittadino, ci sembra che questo sia un motivo ulteriore per dedicargli la nostra attenzione.

Ecco quindi che nei prossimi paragrafi vi spieghiamo l’origine di questa ricorrenza e vi diamo alcune dritte su come festeggiarla in modo adeguato!

Come nasce la Festa dei Single

Molti pensano che il giorno dedicato a San Faustino sia stato scelto come ricorrenza per celebrare i single solo perché cade il giorno dopo San Valentino. Questo però è vero solo in parte, poiché nella tradizione cristiana il nome attribuito al Santo, Faustino, è collegato al termine latino “Faustus” che significa “propizio” ed infatti la sua figura era associata alla facoltà di portare fortuna alle giovani in cerca di marito.

Da qui nasce probabilmente l’associazione fra San Faustino e tutti coloro che ancora non hanno trovato l’anima gemella.

Idee per festeggiare San Faustino

Dato che San Faustino è la festa dei Single, è chiaro che si tratta di una ricorrenza che non può essere festeggiata in coppia. Anche l’alternativa di trascorrerla da soli, ovviamente, non è allettante. Il modo miglior per festeggiare San Faustino è dunque in compagnia degli amici più cari facendo qualcosa di divertente e spensierato. Andiamo subito a vedere cosa si può fare per festeggiare la festa dei Single.

Serata in discoteca

Se ami ballare e anche i tuoi amici amano passare la serata al ritmo di buona musica, una soluzione per festeggiare San Faustino potrebbe essere quella di passare la serata in discoteca con gli amici più fidati. Dato che probabilmente non sarete i soli a puntare su questa opzione, l’occasione per fare conoscenza e cambiare così il vostro status da single ad accompagnati davvero non manca!

Cena al ristorante

Chi invece ama fare esperienze più conviviali gustando buon cibo e buon vino in compagnia degli amici più fidati, un’idea potrebbe essere quella di trascorrere il Single Day al ristorante. Qui la scelta è davvero infinita e ci sono perfino locale che per la serata organizzano menù dedicati proprio come accede nel caso della festa degli Innamorati.

Festa in un locale

Dato che la Festa dei Single viene celebrata ogni anno con maggior successo (forse anche perché il numero dei Single è sempre in aumento), ci sono ristoranti, discoteche, pub e altri tipi di locali che organizzano feste a tema in occasione proprio di San Faustino. In questo caso però dovrai preoccuparti di procurarti i biglietti con qualche giorno di anticipo per non rischiare di rimanere fuori.

Spettacolo di lap dance

L’ultima opzione per festeggiare San Faustino che riunisce in sé perfettamente lo spirito goliardico e spensierato di questa festa è quello di trascorrere la serata in un locale di lap dance come il Penelope Sexy Disco. La nostra discoteca erotica, del resto, offre anche la possibilità di organizzare vere e proprie feste presso il proprio ristorante con sexy cameriere e spettacoli erotici.

Se quindi non avessi ancora le idee chiare su come trascorrere San Faustino, questa potrebbe essere una valida soluzione anche perché, neanche a farlo apposta, ci troviamo proprio nella città del Santo, Pontedera!

In ogni caso, sia che tu sia single per scelta oppure perché hai da poco terminato una burrascosa relazione, il 15 febbraio ricorda prima di tutto di volerti bene e di fare quello che più ti piace e ti fa sentire in pace con te stesso.

Approfitta dei nostri pacchetti All Inclusive con cena inclusa con menù da 25/35/45€

Visita la pagina Ristorante

Info & Prenotazioni 3409707900 Telefono & WhatsApp

Visita la nostra Pagina Facebook

Info e Prenotazioni:

       +39 3409707900

   Clicca e Chatta

 

Contattaci con Email

8 + 1 =